27. Cannocchiale da c. 1,5 piedi attribuito a G. Campani
Roma ?, XVII sec.
Giuseppe Campani ? (Spoleto 1636 - Roma 1715)
tubo allungabile a due tiraggi in cartone
lunghezza chiuso 50,5 cm, diametro 5,5 cm
[Inv. MdS-130]

Di questo piccolo cannocchiale a mano non si trova traccia negli inventari.
E' privo della lente obiettiva, di cui rimane tuttavia la montatura di bosso. Manca pure del tutto il cannello oculare e il suo attacco.
Dal lato oculare vi un cartiglio con l'indicazione "Questo cannello si allunga e si scorcia secondo le viste". La fattura del cannocchiale e la scritta sul cartiglio ne suggeriscono l'attribuzione a Campani