Disegno della struttura interna di Urano preso dal Cambridge Atlas.

Struttura interna di Urano

La caratteristica principale di Urano è che, a differenza degli altri pianeti giganti, non ha una fonte di calore interna; per il resto è abbastanza simile a Nettuno.
Dal momento che la sua densità è quasi uguale a quella di Giove, con una massa però 22 volte minore, se ne deduce che Urano non ha, nel suo interno uno strato di idrogeno liquido. Si ritiene quindi possibile che il suo nucleo (di circa 7500 km di raggio) sia roccioso e composto principalmente di ferro e silicio. Il nucleo si troverebbe avvolto in un mantello, allo stato liquido, di idrogeno molecolare, elio, metano ed ammoniaca spesso 10500 km ed infine avvolto da uno strato superficiale che sfuma gradualmente nell'atmosfera con uno spessore di 7600 km.
Sembra però che per render conto, con buona approssimazione, delle caratteristiche dell'interno di Urano non sia necessario ipotizzare l'esistenza di un nucleo interno roccioso. L'astrofisico Hubbard ha infatti preparato in laboratorio una sostanza composta di acqua, ammoniaca ed isopropanolo che, alla pressione di 2 milioni di atmosfere, si adatta molto bene alle condizioni dell'interno di Urano.

Struttura interna
Urano
Spessore
(RUrano)
Temperatura
( Kelvin)
Pressione
(bar)
Mantello di ghiaccio, metano...1.00-0.70 80° K 1
Inviluppo di Idrogeno molecolare ed Elio 0.70-0.30 2.5103° K 2105
Nucleo roccioso 0.30-0.00 7103° K 6106
Dati -- -- --
Albedo 0.51 -- --
Magnitudine 5.52 -- --
Accelerazione di gravità all'equatore (m/s2) 7.77 -- --
Velocità di fuga (km/s) 21.30 -- --


Trasformazione da gradi Kelvin a gradi Celsius e da bar ad atmosfere.