47. Telescopio herscheliano di G. Gualtieri
Modena, 1813
Giovanni Grisostomo Gualtieri (a.1813)
legno, ferro
lunghezza 430 cm, diametro 48,5 cm
Lunghezza focale 418 cm, diametro specchio primario 26 cm
[Inv. MdS-125]

Il telescopio cos descritto nell'inventario del 1843:

"Telescopio alla Herscheliana costruito in Modena da Gio. Grisostomo Gualtieri dell'Anno 1813, composto di un tubo di legno verniciato lungo piedi 11 (418 cm), in fondo al quale, da apposita montatura di ferro [Inv. MdS-137], sostenuto uno specchio metallico di pollici 8 (26 cm) di diametro [Inv. MdS-46]. L'armatura di questo telescopio, all'infuori delle dimensioni maggiori, affatto simile alla precedente.
Questo Telescopio munito di due piccoli specchj con suoi coperchj di ottone Lo specchio grande difeso da un coperchio di banda di ferro verniciata. Specchietto secondario inclinato in bronzo.
Servono a questo telescopio li stessi occulari dell'altro di Amici e cos pure al portaocculare possono adattarsi quelli della Parallattica
[si riferisce alla parallattica da 3 piedi di Dollond]."
L'"armatura precedente" simile, ma pi piccola di questa, a cui fa riferimento l'inventario del 1843, quella del telescopio da 17 cm di diametro di Amici [scheda 46].