Immagine di strutture nuvolose a "cirri" su Nettuno.

Atmosfera di Nettuno

L'atmosfera di Nettuno è abbastanza simile a quella di Urano soprattutto per quel che riguarda la sua composizione chimica. Il suo colore, dovuto alla presenza di metano nell'atmosfera è azzurro. Infatti la luce del pianeta privata della componente rosso-arancio assorbita dal metano appare azzurra, solcata da nubi bianche brillanti che ruotano più lentamente del pianeta la cui circolazione appare quindi retrograda rispetto al moto del pianeta. Questa è una particolarità di Nettuno in quanto sugli altri pianeti la circolazione delle nubi avviene più velocemente della loro rotazione.

Si prende sempre in considerazione, per definire la posizione dell'atmosfera nei pianeti giganti, il livello di riferimento o "livello zero" in cui la temperatura cessa di diminuire.

Alla quota di 125 km sopra il "livello zero" la temperatura di Nettuno, a differenza di quella di Urano che rimane costante, riprende a salire sino a raggiungere i 150°K (gradi Kelvin) (cioè -123 Celsius) a 250 km di altezza, dove la pressione è un decimillesimo di atmosfera.

Si osservano due strati nell'atmosfera di Nettuno. Il primo è situato ad 80 km sotto il "livello zero" (a temperatura di 130°K -143°C e pressione di 3 atmosfere) dove si estende uno strato di nubi di ammoniaca e solfuro di idrogeno mentre il secondo a 40 km più in alto (alla pressione di 1 atmosfera) costituito principalmente da metano. Ancora più in su si trovano nebbie di idrocarburi originatesi dalla dissociazione del metano da parte della luce solare.

La struttura a strati delle nubi è visibile in alcune immagini mandate dal Voyager 2 in cui si possono scorgere nubi molto alte che gettano la loro ombra su altri strati inferiori.

Dati dell'atmosfera di Nettuno --
Pressione atmosferica (bar) 1-3
Temperatura media delle Nubi -193° C -153° C
Composizione dell'atmosfera di Urano --
Idrogeno 83%
Elio 15%
Metano 2%


Trasformazione da gradi Kelvin a gradi Celsius e da bar ad atmosfere.