San Giovanni in Persiceto

L'Area astronomico naturalistica del Museo comprende cinque strutture: il planetario, l'osservatorio astronomico, la stazione meteorologica, l'orto botanico e l'esposizione museale.
Il planetario, uno dei più grandi e importanti in Italia, è dotato di una cupola di più di 9 metri di diametro e di un proiettore che consente di osservare stelle virtuali di luminosità fino alla quarta magnitudine circa. La visita comprende una conferenza con diapositive ed una descrizione del cielo (stelle e costellazioni e loro principali moti apparenti); per le scolaresche sono previsti percorsi didattici, sviluppati in rapporto alle diverse esigenze.
L'osservatorio astronomico comunale "Giorgio Abetti", adiacente al planetario e dedicato a divulgazione e didattica, è dotato di un eliostato e di un telescopio riflettore di 40 cm, alloggiato in una cupola di 4,5 metri, che consente di osservare ombre e crateri lunari, le fasi di Mercurio e Venere, i poli ghiacciati di Marte, bande nuvolose e satelliti medicei di Giove...Lo stesso edificio ospita una completa collezione di meteoriti (oltre 550 campioni comprendenti frammenti provenienti da Luna, Marte, asteroide Vesta e da comete) e collezioni geopaleontologiche tra le quali spicca una bella collezione di fulguriti. Planetario ed osservatorio sono al centro dell'orto botanico, un'area verde di circa due ettari, ove sono poste a dimora circa trecento specie di piante appartenenti alla flora spontanea dell'Emilia-Romagna e delle regioni limitrofe. Il Museo, di titolarità comunale, comprende altri due complessi: Tecnoscienza, sezione del Museo di Fisica dell'Università di Bologna, e l'Area di riequilibrio ecologico "la Bora".

Calendario

Misura del tempo a Persiceto: storia di meridiane, orologi solari e persone 9 aprile, ore 21 Consegna targa a Ludovico Pasquali, decano degli Astrofili Persicetani
Corso di astronomia tutti i giovedě dal 23 aprile al 21 maggio ore 21
Galileo: l'uomo il telescopio, il sistema solare 23 giugno, ore 21 conferenza Prof. Cesare Barbieri Università di Padova
Le Persiceteidi: notti di stelle cadenti
10-11-12 agosto dalle 21 in poi
2009: 100 milioni di anni luce attorno a Persiceto
mostra di foto realizzate dall’Osservatorio Astronomico 19-27 settembre,
Palazzo S.Salvatore, S.Giovanni in Persiceto
Ricordando Galileo proiezione in Planetario di Giove e dei suoi satelliti, acquisiti in diretta da telecamera posta sul telescopio 25-26 settembre, ore 21
Ricordando Galileo serata pubblica di osservazione della Luna e dei suoi crateri attraverso telescopi in piazza 27 settembre, ore 21 S.Giovanni in Persiceto Piazza Garibaldi

Informazioni

Museo vicolo Baciadonne 1, S. Giovanni in Persiceto
Planetario aperto venerdì dalle ore 21; da settembre a maggio anche la domenica dalle ore 15.30, o su appuntamento; agosto chiuso. Adulti € 4,50, ragazzi € 3,00 (famiglie un solo biglietto per tutti i figli)
Osservatorio astronomico aperto martedì e venerdì ore 21-23, o su appuntamento
Visite guidate e lezioni su appuntamento (in collaborazione con Gruppo Astrofili Persicetani)
Info e prenotazioni, tel. e fax 051 827067, info@museocieloeterra.org

Link utili

Museo del cielo e della terra
Comune di San Giovanni in Persiceto