Osservatorio Astronomico Felsina


Le strutture osservative


La specola Leano Orsi di Monte San Pietro è l'osservatorio dell'AAB, l'Associazione Astrofili Bolognesi: è utilizzato per osservazioni scientifiche ed amatoriali, sia visuali che fotografiche.
Situato tra Medelana e Monte Pastore - in localitÓ Ca' Antinori, via Varsellane - in una bella zona verde tra i boschi nel medio Appennino bolognese.
L'altezza è di 651 metri. Le sue coordinate sono: lat. N 4421' 22" long. E 1109'09" (WGS 84). Verso sud est è visibile l'osservatorio di Loiano, a sud si scorgono le gigantesche eliche del parco eolico di Monte Galletto, verso ovest si vedono il Corno alle Scale e i monti dell'Appennino modenese.
Nonostante la distanza e la schermatura dei monti circostanti, l'inquinamento luminoso è avvertibile sia da Bologna che da Firenze.
Lo strumento principale è un Newton da 400mm f/5.
L' osservatorio è aperto al pubblico due volte al mese dopo le 21 nei venerdì indicati nel programma.
Durante le visite, alcuni astrofili sono a disposizione dei visitatori per varie attività: con l' ausilio di un raggio laser utilizzato come puntatore, verrà introdotto l'orientamento celeste: la descrizione delle costellazioni, l'individuazione dei principali oggetti visibili ad occhio nudo, i primi rudimenti della geografia astronomica.
Altri astrofili, in cupola mostreranno ai convenuti gli oggetti astronomici puntati con il telescopio.
In caso di alta affluenza sono disponibili anche binocoli e telescopi a cura dei singoli astrofili.
Di norma viene effettuata, con l' ausilio di videoproiezioni, una breve conferenza introduttiva sulle tecniche osservative o su altri argomenti di attualità.

L'Associazione Astrofili Bolognesi


È stata fondata il 28 aprile 1967 con atto notarile. Il suo scopo è diffondere la cultura scientifica, in particolare l'astronomia, e combattere le credenze astrologiche. È senza scopo di lucro e riunisce decine di soci che condividono la passione dello studio dell'astronomia, dell'osservazione visuale e della fotografia astronomica.
L'Associazione organizza corsi di astronomia pratica per far conoscere agli appassionati le tecniche base per l'osservazione e la fotografia astronomica.
In occasione di particolari eventi, organizza viaggi aperti al pubblico per raggiungere siti nei quali realizzare particolari attività osservative (eclissi, occultazioni, maratone Messier, ecc).
L'AAB collabora con l'Osservatorio Astronomico di Bologna e il Dipartimento di Astronomia dell'Università di Bologna per l'organizzazione di iniziative divulgative rivolte alla cittadinanza, con il Comune di Monte San Pietro, con la Provincia di Bologna , con la Regione Emilia Romagna nella lotta contro l'inquinamento luminoso, con associazioni di volontariato interessate all'organizzazione di attività culturali, con scuole della provincia per ausilio didattico in campo astronomico.

Conferenze pubbliche


Oltre all'apertura al pubblico dell'osservatorio, sopra descritta, l'associazione organizza, tutti i mesi invernali, una conferenza di astronomia, ogni primo venerdì del mese alle 21, presso l'Istituto Tecnico Industriale Aldini Valeriani, via Bassanelli 9 a Bologna.
Le conferenze sono ad ingresso libero.